Quando e' utile il PSE

Attraverso colloqui mirati, un lavoro corporeo delicato, l'incoraggiamento alla percezione di se stessi ed altri metodi, accompagno:

 

  • tutti i genitori che vogliono creare una buon inizio di vita e un'unione ricca d'amore con il nascituro
     

  • la donna e la coppia durante la gravidanza in caso di sentimenti ambivalenti, paure o situazioni difficili
     

  • genitori sfiniti e neonati che piangono molto
     

  • genitori e bambini in crisi nell'età infantile (es. problemi del sonno, dell'allattamento, di educazione)
     

  • coppie genitori - bambini dopo esperienze difficili di gravidanza, parto e primo periodo di vita (es. aborti, vissuti del parto traumatici, taglio cesareo, parto prematuro, lunga separazione dal neonato, interventi chirurgici)
     

  • genitori che hanno perso un figlio
     

  • genitori che provano impulsi violenti nei confronti del bambino

  • coppie in crisi dopo la nascita del proprio bambino

© 2017 Elisa Pastorelli

  • b-facebook